CRONACA Notizie

A DORSO DI MULO, IL RESTAURO DELLA MADONNA DELLE GRAZIE

Ecco la notizia del giorno. C’è un mulo che ha iniziato a trasportare i materiali per ristrutturare il Santuario della Madonna delle Grazie. Le operazioni di trasporto sono iniziate stamattina, tra la sorpresa e la curiosità di chi ha incrociato l’animale da soma nel suo primo viaggio sulla collina che domina Sora.

Il problema di come condurre i materiali di costruzione fino in cima all’edificio di culto si è posto sin dall’inizio, in quanto non esistono alternative al passaggio pedonale. Pertanto, fu subito ipotizzato – quando si è affrontato il problema dei lavori – di fare ricorso agli animali, oltre che alla buona volontà e alla collaborazione di quanti, recandosi sulla collina per una passeggiata o per praticare un po’ di sport, potranno portare un piccolo peso.

Ci ispira una grande senso di appartenenza il sapere che, finalmente, si stanno concretizzando i primi sforzi per vedere riaperto il Santuario, chiuso in seguito alla scossa di terremoto del febbraio 2013. Nonostante la tecnologia e il nuovo che avanza, ci piace vedere l’aspetto romantico di un mulo che, come si faceva una volta e come se il tempo non fosse mai passato, si fa carico di quello di cui l’uomo non è capace.

Ecco le prime foto che, gentilmente, sono state messe a disposizione da un’amica di Soraweb, Sara Zaffiri, che ringraziamo.

Commenti

banner_mastrazze
loading...