CULTURA E INTRATTENIMENTO

ARPINO – TORNA LA BEFANA TRA SACRO E PROFANO

Quinta edizione  della “Befana tra sacro e profano” ad Arpino presso il centro storico. La kermesse avrà inizio alle ore 12 con l’appuntamento gastronomico a cura dell’Associazione Quartiere Ponte presso il Parco dei Barnarbiti con il “Pranzo con La Befana”. Alle 15 da Piazza Giacchino Conti partirà il corteo storico dei Magi a cavallo con figuranti in costume ciociaro che lascieranno i loro doni sul sagrato della chiesa di San Michele e poi donati ai bimbi della Casa Famiglia “Effatá “. A seguire la Befana, scortata da simpatici musicanti, partirà dalla sua bella Casa presso la Galleria Cesari, dove ogni anno accoglie i bambini con dolci e scherzi, per arrivare in calesse in piazza Municipio dove si svolgerà lo spettacolare volo della Befana e, dopo aver dispensato caramelle e dolci a tutti i bambini insieme a tante altre befane giocherellone munite di scope, allieterà tutti i presenti con un fantastico ballo. In Piazza Municipio la festa proseguirà con la narrazione della “vera” storia della Befana, la premiazione della letterina più bella che grandi e bambini avranno spedito alla Befana attraverso l’apposita cassetta postale posizionata in Piazza Giacchino Conti. Alle 17 presso la sala San Carlo per la gioia di grandi e piccini andrà in scena il Gioca Befana, un divertente spettacolo di giocoleria, e il laboratorio a cura dei servizi educativi della Fondazione  Umberto Mastroianni “Decora la Calza”, dove assistiti da personale qualificato i bambini realizzeranno simpatiche creazioni artistiche decorando una calza della Befana. Al termine dello spettacolo i bambini e le befane presenti sfileranno per le strade del centro storico sorreggendo con le mani il Maxi calzone della befana, lungo ben 35 metri per raggiungere largario Pasquale Rotondi, dove tra canti e balli verrà bruciata la “Vecchia” per propiziare il nuovo anno. Durante lo svolgimento della manifestazione in piazza Municipio sarà allestito il Bazar della Befana dove gli avventori potranno gustare dolci ed altre prelibatezze. “Mancano pochi giorni all’Epifania e la Città di Arpino anche quest’anno la festeggerà in piazza con la  “Befana tra Sacro e Profano”. Sarà una quinta edizione molto bella e con spettacoli e intrattenimenti divertenti – commenta l’Assessore Andrea Chietini  – ideata con l’intento di far trascorrere a grandi e piccini un pomeriggio gioioso all’insegna della goliardia e della spensieratezza. Un ringraziamento particolare a Liana Iafrate, Valeria e Maurizio Mancini con i quali quattro anni fa è stata ideata la prima edizione, agli amici dei Quartieri e delle Contrade della Città, alla Protezione civile locale, ai cavalieri Terra di Cicerone, all’associazione Pentagramma, all’associazione Pro Loco e tutti coloro hanno contribuito alla stesura dell’articolato e ricco programma della manifestazione, perché grazie alla loro preziosa collaborazione la Festa della Befana si è consolidata come uno degli appuntamenti più attesi del calendario delle festività natalizie”.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...