CRONACA

RITROVATE 2 AUTO RUBATE

Avevano messo in atto più colpi, rubando due autovetture, i malviventi che la scorsa settimana – tra giovedì e sabato – hanno seminato il panico nei comuni di Veroli e Monte San Giovanni Campano.

Con identico modus operandi, che farebbe pensare ad una stessa banda, i malviventi si erano intrufolati in due abitazioni nelle contrade di Via Case Campoli e Porrino Dogana e, dopo aver trafugato oro e contanti, avevano sottratto ai legittimi proprietari le chiavi delle automobili.

Un colpo grosso ma sfumato nel nulla: subito sono scattate le indagini dei carabinieri, che hanno portato a recuperare le vetture già nella giornata di ieri.

Probabilmente le auto sono state abbandonate dopo essere servite per la fuga dei ladri. All’interno non non sarebbe stata rinvenuta alcuna traccia della refurtiva.

La prima vettura, sottratta nella notte tra mercoledì e giovedì scorso a Porrino, secondo le prime indiscrezioni sarebbe stata rinvenuta nello stesso comune, nella frazione Anitrella.

La segnalazione sarebbe arrivata da una donna residente in zona che, nel vedere l’auto parcheggiata e  incustodita sul ciglio della strada ormai da diversi giorni, si sarebbe insospettita e avrebbe allertato le forze dell’ordine.

Meno fortunata è stata invece la seconda vittima sebbene la sua auto, un’ Alfa 147, sia stata ritrovata prima dell’altra: la vettura, infatti, è ritrovata a Frosinone gravemente danneggiata.

Tamara Paglia

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...