Sport

BASKET – LA NB SORA 2000 VENDE CARA LA PELLE CONTRO LA CAPOLISTA VITERBO

I ragazzi di coach Ortenzi escono sconfitti a dir poco a testa alta (79-71) contro la Stella Azzurra Viterbo che riesce a spuntarla di fatto soltanto nell’ultimo periodo di gioco dopo una partita quanto mai tirata ed equilibrata, probabilmente molto più di quello che gli stessi stellini si potessero aspettare. Vincere questa partita per i Volsci sarebbe stato l’equivalente di un miracolo sportivo, ma l’intensità e la grinta che i biancocelesti hanno messo sul parquet al cospetto della prima della classe sono ingredienti che fanno ben sperare nella corsa alla salvezza. La NB Sora fa capire subito alla Stella Azzurra VT che quella in terra della Tuscia non sarà affatto una passeggiata e il parziale alla prima sirena lo dice in maniera eloquente (21-22). Anche il secondo quarto fila via nell’equilibrio più assoluto e pure dopo l’intervallo i Volsci cominciano a fare un pensierino alla clamorosa impresa. Alla fine la spuntano i padroni di casa come da pronostico anche perché la squadra di Fanciullo, con Luzza e Rovere, in serata fanno la differenza nei confronti dei sorani sbagliando ben poco anche ai liberi. Rimane una  prova davvero importante, che conferma ancora una volta il valore tecnico e morale di questi ragazzi. Adesso mettiamo subito la testa a sabato, per la partita interna con l’Alfa Omega, una gara che potrebbe valere un vantaggio importante per un obiettivo chiamato salvezza.

Appuntamento a sabato 3 marzo ore 18.30.

Stella Azzurra Vt 79 – N.B. Sora 2000 71

Parziali: 21-22 / 19-16 / 19-12 / 20-21

Stella Azzurra Vt: Telesca 2, Caridà 18, Milazzo 4, Rogani 0, Navarra 2, Baldelli 1, Meroi 3, Rovere 20, Luzza 29, Piazzolla 0, Gasbarri 0; Coach: Fanciullo

 

N.B. Sora 2000: Vozza 4, Stirpe 0, Di Prospero 18, Favari n.e., Radonjic 3, Castellucci n.e., Berardi 0, Vona 5, Bulatovic 13, Ambrosino 28; Coach: Ortenzi

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...