Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO

BROCCOSTELLA – I RAGAZZI DEL ‘GORGA’ IN SCENA CON “E MENO MALE CHE C’ERA COLOMBO!”

Riceviamo e pubblichiamo.

Appuntamento per tutti per mercoledì 1 Giugno 2016 alle ore 17 presso l’auditorium dell’istituto comprensivo “Evan Gorga” di Broccostella dove andrà in scena la commedia “E meno male che c’era Colombo”, simpatico testo che narra la scoperta dell’ America, interpretato dagli alunni del medesimo istituto, in collaborazione con l’associazione “I Commedianti del Cilindro”.

E’ una storia quella messa in scena dai trenta ragazzi del comprensivo “E. Gorga” che  attraverso una chiave ironica di lettura vuole raccontare la storia del giovane marinaio genovese, il quale cambiò il corso della storia.

La vicenda, ambientata nel 1492, parla di un vorace Cristoforo Colombo, il quale  spinto da una smodata passione per cibo, matura l’idea di navigare verso Ovest dove crede di poter raggiungere l’Asia. Non creduto dai vari personaggi che si alterneranno nella messa in scena di riuscire nell’impresa, Colombo decide di sfidare l’Oceano non solo per dimostrare la sua verità, ma anche perché da troppi anni è ospite indesiderato del convento dei frati cappuccini di Palos de la Frontera.

I religiosi faranno di tutto per levarselo dai piedi, arrivando a chiedere raccomandazioni addirittura ai reali di Aragona e Castiglia pur di farlo partire. Attraverso l’intercessione di vari cortigiani, tra cui la generosa Isabella di Castiglia e vincendo la taccagneria di Re Ferdinando, Colombo riuscirà ad avere i fondi per attraversare l’ Atlantico.

E come finisce? Per rispondere a questa domanda, non vi resta che venire a teatro…

 

Il regista della commedia, Federico Mantova, precisa: “Abbiamo cercato, assieme alle insegnanti Ferri, Petricca e Lucarelli, mie preziose collaboratrici, di far comprendere ai ragazzi che hanno partecipato a questo laboratorio teatrale che non si trovano di fronte alla solita recita di fine anno scolastico, ma si devono preparare a vivere un sogno che si chiama TEATRO, attraverso il quale riscoprire una fondamentale pagina di storia che ha visto protagonista la nostra nazione…

 

Trucco, costumi, scenari, accessori vari, tutto è pronto per dare vita ad una bella rappresentazione che i ragazzi del comprensivo di Broccostella hanno preparato con diligenza e accuratezza.

Un ringraziamento speciale va alla dirigente scolastica, prof.ssa Angelina Tramontozzi, che da diversi anni considera il Teatro ed altre discipline artistiche, come prezioso momento formativo per gli alunni del suo istituto.

 

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora


loading...