CRONACA

CARABINIERI – ARRESTATO PERCHÈ DETENEVA MUNIZIONI DA GUERRA E UNA PISTOLA NON DICHIARATA

Nella serata di ieri, in Arpino, i militari della Stazione di Casalvieri traevano in arresto un 53enne del luogo, incensurato, per detenzione illegale di munizioni da guerra e di una pistola Revolver non denunciata.

Nello specifico, i Carabinieri intervenivano presso l’abitazione dell’arrestato a seguito di richiesta della moglie e della figlia conviventi, le quali riferivano di essere state minacciate con delle armi. Durante la perquisizione domiciliare eseguita, i militari operanti, oltre a 7 fucili ed alle 200 cartucce di vario calibro denunciate e detenute regolarmente, rinvenivano una pistola Revolver calibro 9 marca U.S. e 45 cartucce calibro 9 parabellum da guerra illegalmente detenute. Tutte le armi e le munizioni venivano poste sotto sequestro, mentre il sospettato su disposizione dell’A.G. veniva posto agli arresti domiciliari.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...