CRONACA

CARABINIERI – UNA QUARANTASEIENNE DETENEVA ILLEGALMENTE ARMI E MUNIZIONI

In San Biagio Saracinisco, i militari  della Stazione di Picinisco, traevano in arresto nella flagranza del reato di “detenzione illegale di armi clandestine e munizioni”,  I.C., una  46enne del luogo. A seguito di perquisizione domiciliare i militari operanti rinvenivano, celata in una soffitta adibita a ripostiglio, una carabina calibro 22 di una nota marca straniera, mentre in camera da letto nr. 6 (sei) cartucce a palla di vario calibro, nr. 10 (dieci) coltelli a serramanico, n. 1 (uno) macete di grosse dimensioni ed un pugnale, il tutto sottoposto a sequestro poiché illegalmente detenuto. La carabina riportava una matricola, che dagli accertamenti effettuati in Banca Dati e presso il Banco Nazionale di Prova di Gardone Val Trombia (BS), risultava non censita e quindi ritenuta clandestinamente importata nello Stato Italiano. L’arrestata, dopo le formalità di rito, veniva sottoposta agli arresti domiciliare in attesa del rito per direttissima previsto nelle prossime 48 ore.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...