Notizie

CENTRO RICICLO CASINELLI NB SORA 2000: SCONFITTA A ROMA

CUS ROMA – CRC NB SORA 2000  58 – 52
Parziali 13-18 / 12-12 / 12-12/ 21-10
TIRI LIBERI 25/38.

La NB SORA 2000 CENTRO RICICLO CASINELLI esce sconfitta dalla palestra  del C.U.S. di Roma con il punteggio di 58-52. Nella settima giornata  di ritorno, le biancocelesti, pur lottando testa a testa contro le ragazze di coach Baralla, hanno dovuto sopperire definitivamente solo nell’ultimo quarto di gioco. Partita giocata a viso aperto dalla squadra di Stefano Bifera, capace di fronteggiare la formazione avversaria per buona parte dell’incontro. I parziali di 13-18/12-12/12-12/21-10 dimostrano come la sconfitta, subita in casa domenica scorsa, sia stata recepita nella maniera adeguata dalle ragazze.

Nel primo quarto le ragazze del CUS Roma partono con calma e chiudendo la prima fase di gioco in favore delle avversarie. Il risultato è di 13 a 18 per le Sorane. Il match riprende e la carica delle capitoline accorcia le distanze, arrivando a chiudere in perfetta parità il parziale del secondo quarto (12-12). Il punteggio è fermo a 25 a 30. Terzo quarto fotocopia del precedente con  le ospiti  biancocelesti più incisive, ancora parità nel  parziale (12-12) e  cinque punti di vantaggio, 37 a 42. Nell’ultima fase di gioco entrambe le squadre cercano di imporsi ma il distacco è sempre di pochissimi punti. Gli ultimi minuti sono decisivi, ad avere la peggio sono le ragazze di coach Bifera che tornano a casa incassando la sconfitta. Il risultato finale è di 58 a 52 per il C.U.S. Roma. E’ lo stesso coach Bifera, a fine partita, a dirsi comunque soddisfatto del diverso approccio avuto dalle sue rispetto alla gara contro le capitoline. “Siamo stati in partita per quasi tutto il match, ha commentato, e abbiamo dovuto cedere alla stanchezza e  hai vari episodi solo nei minuti finali. E’ chiaro, prosegue il coach delle biancocelesti, che in questi casi è difficile dare il massimo e, nonostante tutto, siamo riusciti a fare una buona gara e per questo mi ritengo soddisfatto. Abbiamo perso con onore, quindi, e questo è ciò che mi piace sottolineare perché, come avevo avuto modo di dire alle ragazze, restano ancora quattro partite e voglio chiudere a testa alta questa stagione”. .Per Stefano Bifera  e le sue ragazze dunque, non resta altro che rimboccarsi le maniche e preparare la prossima sfida di Sabato 12 aprile ore 18.00 al PalaPanico contro Virtus Seger BK.

CRC NB SORA 2000: Boccia n.e, Mascolo 28, Pellegrini, Lazzarino, Quadrini 9, Alonzi 1, Tedesco, Casinelli 6, Di Battista, Porretta F.2, Porretta E..  All. Bifera S. e Piellucci L.

Commenti

banner_mastrazze
loading...