Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO

CHIESA DELLA SACRA FAMIGLIA – IL VESCOVO ‘CHIAMA’ I FEDELI

Da Gianni Fabrizio riceviamo e pubblichiamo.

Cassino avrà una nuova chiesa parrocchiale intitolata alla Sacra Famiglia. Il progetto per la costruzione, in Via Garigliano, del nuovo complesso parrocchiale, dopo un iter durato molti anni, iniziato al tempo dell’allora Abate e Ordinario diocesano Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, è ora approvato e pronto per diventare realtà.

Per presentare il progetto e l’inizio dei lavori di costruzione del complesso parrocchiale della Sacra Famiglia, il Vescovo della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo, Mons. Gerardo Antonazzo, invita la stampa e tutti gli operatori dell’informazione nonché i presbiteri, i cittadini e i fedeli, alla conferenza stampa martedì 10 maggio p.v. alle ore 11,30 nella Sala degli Abati presso la Curia di Cassino.

Saranno presenti i tecnici della 3TI Progetti Italia che hanno curato la progettazione del complesso; il Direttore dell’Ufficio Edilizia Culto e Beni Culturali della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo; Don Salvatore Brunetti, che cura la Comunità Parrocchiale della Sacra Famiglia; il Vicario Generale della Diocesi Mons. Fortunato Tamburrini, che ha seguito il progetto, soprattutto nell’ultima fase, insieme al Geom. Francesco Donati.

La comunità parrocchiale è nata ufficialmente il 26 dicembre 2015, proprio nel giorno della festa della Sacra Famiglia, quando il Vescovo Gerardo intervenne a benedire la cappella, sita in via Volturno 68-70, in cui si svolgono le celebrazioni in attesa che l’edificio sacro sia costruito e reso fruibile. Questo per dimostrare che, come sostiene con forza il Vescovo Antonazzo, è ben più importante la chiesa-comunità di persone, “pietre vive”, che l’edificio di mattoni: da ciò la scelta di iniziare subito non con la cerimonia della “Prima pietra”, ma con il lavorare alla formazione della comunità di fedeli della parrocchia, perché abbiano modo e tempo di conoscersi, unirsi, formare una grande famiglia attorno all’altare di Cristo, che sia pronta ad animare con la sua fede e la sua vita la struttura dell’edificio una volta ultimata, per farvi scorrere la vita cristiana, fatta di unità, amicizia e solidarietà, con una particolare attenzione ai più deboli. A tale obiettivo sono serviti i quattro mesi già trascorsi, e serviranno tutti gli altri mesi che saranno necessari ai lavori di costruzione, grazie all’impegno che già sta ben portando avanti il parroco Don Salvatore Brunetti. A confermare nella fede e nell’unione i primi parrocchiani della Sacra Famiglia, il Vescovo già nel mese di febbraio, tornò a trovare la neonata comunità e a celebrare la Messa domenicale, proprio per farla sentire parte della più grande comunità diocesana.

Alla conferenza stampa, tutti sono invitati a partecipare.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...