Comunicati Stampa Notizie

DUE RAGAZZI E UN MINORENNE SORPRESI A DISTRUGGERE MANIFESTI ELETTORALI

Stamattina, a Cassino, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nell’ambito di predisposti servizi preventivi sorprendevano in pieno centro abitato n. 3 (tre) giovani del posto, di cui uno minore degli anni 18, intenti a distruggere manifesti elettorali apposti nelle bacheche messe a disposizione dal quel Comune. Gli stessi venivano identificati e deferiti in stato di libertà (il minore al Tribunale per i Minorenni di Roma) ai sensi dell’art. 8 L. 212/1956, per aver distrutto manifesti di propaganda elettorale.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...