FAVOLE PER BAMBINI

FILASTROCCA DEI DIVERSI DA ME

Tu non sei come me: tu sei diverso,

ma non sentirti perso.

Anch’io sono diverso, siamo in due.

Se metto le mie mani con le tue

certe cose so fare io, ed altre tu

e messi insieme sappiamo far di più .

Tu non sei come me: son fortunato!

Davvero ti son grato,

perché non siamo uguali:

vuol dire che tutt’e due siamo speciali

Bruno Tognolini

Commenti

banner_mastrazze
loading...