Comunicati Stampa CRONACA

FROSINONE – INDIGNAZIONE PER IL FURTO ALL’OSPEDALE SPAZIANI

Riceviamo e pubblichiamo:

Ennesimo raid in pieno giorno all’Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone, dove questa volta ad essere presi di mira sono stati i reparti di Ematologia, Urologia e Ortopedia. Scassinati gli armadietti dei medici che quando si sono accorti della forzatura hanno dato l’allarme. Sull’accaduto interviene prontamente il consigliere provinciale capogruppo di NcI Gianluca Quadrini che dichiara: “Non è la prima volta che la struttura sanitaria del capoluogo viene presa di mira divenendo vittima di furti e incursioni del genere. E’ già successo in passato e più volte è stata denunciata la poca presenza di vigilanza all’interno dei locali.E’ necessario che i vertici della Asl insieme all’amministrazione regionale diano maggiori garanzie affinchè l’Ospedale venga concretamente presidiato per il bene e la sicurezza di tutti coloro che lavorano nel presidio, personale medico, paramedico e dei pazienti stessi che hanno tutto il sacrosanto diritto di sentirsi al sicuro all’interno dell’Ospedale. Mi riferisco anche ai diversi episodi di aggressione avvenuti in passato ai danni del personale stesso.”

L’appello lanciato da Quadrini torna ad evidenziare l’importanza di incrementare la vigilanza presso l’Ospedale Spaziani dove vi è chiaramente un’emergenza sicurezza fin troppo evidente. “Mi auguro –conclude il consigliere provinciale- che il responsabile del furto venga presto rintracciato perché spiace constatare che ancora una volta una struttura come quella dello Spaziani frequentata da numerosi utenti, che dovrebbe essere al centro dell’interesse di tutti, venga presa di mira in questo modo barbaro”.

 

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...