POLITICA

GLI AUGURI DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA POMPEO

“Buon Natale e buone feste a tutti i cittadini della provincia di Frosinone, da vivere in serenità, tra gli affetti più cari e con l’augurio che il nuovo anno rappresenti per tutti un momento di rinascita e di spinta nell’inseguire i propri obiettivi e i propri sogni. Senza mai dimenticare coloro che purtroppo vivono situazioni di disagio, in particolare quello occupazionale che è la vera e propria piaga di questo territorio.

Indico per tutte la vertenza Ideal Standard di Roccasecca di questi ultimi giorni, esempio di un’azienda che funziona e che produce utili, frutto della capacità, della qualità e dell’impegno di tanti nostri concittadini, ma che un sistema produttivo governato unicamente dal profitto sta mettendo a rischio di sopravvivenza. E purtroppo non è l’unica azienda a soffrire. Ai lavoratori la solidarietà di un territorio, ma anche la determinazione nel combattere insieme una battaglia non solo per affermare il diritto al lavoro ma anche un nuovo modo di ripensare il sistema economico che rimetta al centro le persone e la loro dignità. E’ questa la sfida più importante che dobbiamo affrontare e vincere, facendo partire dalla provincia di Frosinone un messaggio di per sé ovvio ma allo stesso tempo rivoluzionario: prima le persone!

La provincia di Frosinone, però, non è solo criticità, a me piace sempre evidenziare l’importanza di un sano campanilismo. Quello che dà sforza e spinge la locomotiva del rilancio economico. Senza attaccamento e orgoglio per la propria terra, questa provincia ha più difficoltà a ripartire. Valorizziamo e promuoviamo quanto di bello, di unico, di particolare ciascuno dei nostri 91 comuni, 91 gioielli di storia, di cultura, di paesaggi, di prodotti tipici, possiede.

Lo abbiamo già saputo fare, ce lo hanno insegnato i nostri nonni, ricostruendo una terra uscita devastata dalle seconda guerra mondiale. Non si sono persi d’animo, ci hanno messo impegno, sudore, fatica e ci hanno consegnato una terra trasformata in meglio. Ripartiamo da qui.

Il mio augurio più grande a ciascuno dei cittadini della provincia di Frosinone sta proprio in questo. Mai perdere la speranza! Non molliamo! Facciamo squadra, cittadini, territorio, istituzioni. Lo stiamo facendo. Continuiamo a farlo con maggiore forza. E lo dico per primi a noi rappresentanti delle Istituzioni.

Infine, da amministratore locale, da sindaco dei sindaci qual è la funzione di Presidente della Provincia, rivolgo un augurio particolare a tutti gli amministratori del territorio: conosco cosa significa gestire oggi un ente locale, essere il front office dei problemi dei cittadini, ma anche quanto orgoglio, passione e impegno ci si investe, perché al primo posto c’è l’amore per la propria città. Dagli enti locali, dalla loro capacità di incidere in maniera forte, può ripartire il rilancio del Paese.

Buone feste a tutti, con la fiducia che il 2018 sia comunque un anno migliore per tutti”.

Antonio Pompeo – Presidente della Provincia di Frosinone

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora


loading...