CRONACA

GUARDIA DI FINANZA E CARABINIERI DEL R.O.S. SEQUESTRANO BENI PER 60 MILIONI DI EURO

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo ed il R.O.S. dei Carabinieri hanno dato esecuzione, in un’operazione congiunta coordinata dalla Procura della Repubblica di Palermo, ad un provvedimento di sequestro, emesso dal Tribunale di Trapani – Sezione Penale e Misure di Prevenzione, nei confronti di S. G., esperto fiscale-tributario ed imprenditore operante nel settore alberghiero ed immobiliare. L’imprenditore, al quale sono stati sequestrati una pluralità di beni (quote o intero capitale sociale delle società, complesso dei beni aziendali, beni immobili e mobili registrati, rapporti bancari e finanziari anche esteri) nella disponibilità anche dei suoi più stretti familiari, per un valore complessivo superiore ai 60 milioni di euro, alla luce delle indagini svolte è risultato essere contiguo ad esponenti del mandamento mafioso di Castelvetrano (TP) inseriti nel circuito di favoreggiamento del latitante Matteo MESSINA DENARO.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...