Notizie SORAWEB CONSIGLIA

Il capitale umano di Eugenio Scalfari

Avevo trent’anni e nessun pensiero in testa sul mio futuro. Bastava la passione per quel “li’ e ora”, la rivoluzione, la morte, la politica estera in carne ossa e sangue, il mestiere della guerra , combattuta, subita, raccontata.

La telefonata per un appuntamento con Eugenio Scalfari mi raggiunse in El Salvador e più che una sorpresa, quale pure era, sembro’ un richiamo alla realtà.

Sapevo, certo, chi era Eugenio Scalfari, ma non l’avevo mai visto in persona. Già allora, era il 1983, era una figura formidabile. Forse ancor più formidabile per noi cresciuti nel movimento. Nel flusso di celebrazioni di queste ore pochi ricordano anche che La Repubblica apparve nel panorama italiano più infuocato della nostra storia recente – il 14 gennaio del 1976 quando esce il suo primo numero, l’Italia brucia di scontri, di tentazioni di guerra civile, di caos sociale e violenza, di tremori nei Palazzi e nei partiti.

Vai all’articolo originale … >

FONTE: http://www.huffingtonpost.it/

Commenti

banner_mastrazze
loading...