ANNUNCI Comunicati Stampa

IL REPARTO DI PSICHIATRIA DEL SS.TRINITÀ DI SORA VA TUTELATO

Ormai da molti anni la sanità ciociara è sempre più nell’occhio del ciclone con il susseguirsi di voci riguardanti la chiusura di vari reparti del nostro ospedale di Sora, dimenticando spesso l’importanza e l’utilità che ha per il nostro territorio, coprendo un bacino d’utenza di ben 27 comuni.

Il centro di solidarietà ONLUS “L’alberone “, che da sempre si batte per la tutela delle persone più deboli, vuole rimarcare l’importanza di tutelare e salvaguardare il reparto di S.P.D.C dell’ospedale di Sora, contro la chiusura del reparto.

Il susseguirsi di eventi spiacevoli accaduti nel nostro territorio, riporta in luce la necessità, da una fascia di utenza particolarmente debole e sofferente, come quella dei pazienti con disagio psichico e dei loro familiari, di poter contare sull’assistenza continua e qualificata del reparto di psichiatria del nostro ospedale.

L’aumento di richieste che il reparto sta avendo rispetto agli scorsi anni, accresce l’importanza di tutelare il polo da eventuali chiusure o tagli, costringendo i pazienti ad allontanarsi dai propri cari, alla ricerca del più vicino posto letto, vivendo ciò come l’ennesimo abbandono.

Il danno sarebbe duplice, i pazienti del nostro territorio non fruirebbero più del contatto diretto necessario per l’accompagnamento riabilitativo, ed i loro familiari impossibilitati a far loro visita e dargli sostegno

Non vogliamo che i cittadini più deboli siano lasciati soli! Chiediamo, dunque che il polo di Sora diventi un approdo sicuro.

Il Presidente del centro di solidarietà L’alberone,

Antonio Accettola

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...