Comunicati Stampa Sport

IL TECHNO RACING TEAM SCALDA I MOTORI

Riceviamo e pubblichiamo:

Con l’avvicinarsi della bella stagione, il mondo dei motori, torna prepotentemente a farsi sentire, con la speranza che la gran mole di lavoro svolta nell’inverno, dia poi i suoi frutti nelle gare. Questo è un dogma, cui chiaramente non sfugge nemmeno il Techno Racing Team di Isola del Liri. Il TRT affronterà la stagione agonistica, sia nelle gare in pista e sia nelle gare in salita. I piloti che gareggeranno nella stagione 2017 con i colori del TRT saranno cinque: Mauro Di Sarra che tra pista e salita utilizzerà tre moto (Aprilia 1000, Hornet 600 e Yamaha 750), Alessio Venditti vice campione italiano Cl. Superbike 94 che si alternerà alla guida di due moto (Ducati e Yamaha 750), Notarantonio Danilo anch’egli si alternerà su due moto (Ducati e Kawasaki), Williams Alonzi pure lui dovrà vedersela con due moto (Aprilia RSV 1000 e Kawasaki), ed infine del quinto pilota si conosce la moto, ma non il pilota. La quinta moto sarà la 17.3 ovvero la moto3 che il Techno Racing Team ha realizzato totalmente in casa, e che dopo il debutto nel 2012, ha subito una profonda rivisitazione, che di fatto l’ha trasformata in una moto letteralmente nuova. La TRT17.3 in questi giorni verrà testata al banco, e sicurmente sarà quella la cartina tornasole, che dirà se i lavori e le modifiche intraprese nell’inverno nella sede del team hanno dato i frutti sperati.

Da segnalare che la dinamica azienda FIRR di Castelliri, leader nella distribuzione di attrezzature, cuscinetti e componenti di alta precisione, anche quest’anno sarà sponsor del TRT e quindi vedremo il marchio della FIRR campeggiare sulle carene di tutte le moto del Techno Racing Team. La stagione agonistica del TRT inizierà il 21 Maggio c.a. sul tracciato romano di Vallelunga, dove scenderà in pista Mauro Di Sarra con la Yamaha 750 nella classe superbike 94, mentre Williams Alonzi, Notarantonio Danilo ed un terzo pilota ancora da decidere, in sella alla Kawasaki 750 prenderanno parte alla gara di Endurance.  Si tratta di un programma agonistico 2017 molto impegnativo per il Techno Racing Team, che comporterà dei costi non indifferenti, ma lo staff dirigenziale è fiducioso e rilancia dicendo che a breve verrano presentati gli altri sponsor con cui sono in corso trattative proprio in questi giorni.

Commenti

banner_mastrazze
loading...