Comunicati Stampa Sport

ISOLA DEL LIRI – PRESENTATI I PILOTI MOTOCLUB FRANCO MANCINI PER LA 13^ POGGIO-VALLEFREDDA

Riceviamo e pubblichiamo:

Kermesse motoristica nel centro del Salotto della Ciociaria venerdì scorso in occasione della presentazione dei piloti del Moto Club Franco Mancini 2000 partecipanti alla 13ma edizione della gara motociclistica “Poggio-Vallefredda”, valida per il Campionato Europeo e per il Campionato Italiano della Velocità in Salita, che si svolgerà nel week end del 24 e 25 giugno prossimi. I 29 centauri del MotoClub isolano, provenienti anche da altre regioni del centro nord Italia hanno sfilato con le loro moto ed i loro sidecar fino alla centralissima Piazza Boncompagni dove si sono prestati alle domande ed alla curiosità delle centinaia di spettatori presenti. Piloti di tutte le età e partecipanti a tutte le categorie in programma hanno dato testimonianza della loro vicinanza con la gara che rinnova la gloriosa tradizione del motociclismo su strada nella nostra provincia. Per tutti è iniziato il conto alla rovescia in vista della gara, dai veterani Mauro Di Sarra ed Ugo Passari, ai debuttanti Peticca e Carnevale, per finire con i “sidecaristi” Manfredi ed Ascenzi, il primo proveniente da Massa Carrara, il secondo da Roma. Si sfideranno sui 2.300 metri dei tornanti della provinciale 90 che dalla Stazione di Isola del Liri porta in località Vallefredda di Arpino, per 88 metri di dislivello, dieci curve dalle varie velocità di percorrenza e due chicane poste per diminuire la velocità massima di bolidi in grado di superare i 300 km/h. La gara si svolgerà domenica 25 giugno, con le verifiche tecniche e sportive in programma per il sabato, mentre il paddock verrà aperto il giovedì precedente. La Poggio Vallefredda, sarà valida anche per la 22ma Coppa Astro (pseudonimo del centauro Franco Manicni), nonché per il 20^ Memorial Peticca e 5^ Premio Benito Nicoli. Venerdì sera, sul palco della cerimonia presente anche Armando Pontone, pilota del MotoClub Mancini reduce dal quinto posto nella prova di Donington del Mondiale Supersport300 di motociclismo, oltre al presidente regionale del Lazio, nonché responsabile della salita delle Federazione Motociclistica Italiana Maurizio Simonetti, l’assessore al Comune di Isola Francesco Romano, il presidente del Moto Club Gianni Scala ed il Direttore Sportivo Williams Alonzi, anch’egli pilota, accolto in piazza da una doppia ovazione, visti i suoi 54 anni compiuti proprio nel giorno della presentazione della “sua” gara.

Commenti

banner_mastrazze
loading...