CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

L’8 MARZO AL ‘GIOBERTI’ LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO ‘CARPE DIEM’

Importante e significativo “8 Marzo” al Liceo “V. Gioberti” di Sora.

E’ un evento che mette in evidenza i valori educativi e la difesa dei diritti delle “donne”, soprattutto in questo periodo. Saranno infatti premiati, proprio l’otto marzo, gli alunni frequentanti le classi di terza media del territorio che hanno partecipato al Concorso “Carpe Diem”. “E’ un’occasione altamente educativa e di stimolo, quella che vivremo insieme, ha affermato il Dirigente Scolastico, dott.ssa Orietta Palombo, che abbiamo voluto per ampliare il nostro impegno, attraverso la vera cultura alla legalità”.

Sono stati invitati e saranno presenti alla cerimonia anche molti presidi, i docenti referenti, e, logicamente, gli alunni vincitori. Non mancheranno i genitori dei ragazzi che hanno dimostrato tutti interesse, sensibilità e adesione alle tematiche trattate.

Durante la manifestazione ci sarà anche la consegna del premio “Gaber”, primo assoluto in Italia per la “Sezione cinema” Seguirà la proiezione del documento e la relativa consegna degli attestati e della medaglia.

E’ inoltre prevista ancora la consegna dei diplomi di lingua francese, livello “B1, C1 e C2”, agli alunni delle classi 3C e 3D. Saranno anche consegnati gli attestati di partecipazione dell’ “orientamento scolastico”.

Durante la manifestazione, gli alunni del “V. Gioberti” si esibiranno con canti attinenti alla “giornata”. Al termine dell’incontro, il Liceo “V. Gioberti” sarà lieto, tramite il dirigente scolastico, dott.ssa Orietta Palombo, con docenti ed il personale ATA, di offrire agli ospiti un momento di squisita cortesia ed attenzione.

La “Scuola”, così dedicherà la giornata dell’8 marzo, alla memoria contro la violenza sulle donne, affinchè ci sia un messaggio concreto e tangibile di questa drammatica problematica. Un altro originale segnale, sarà curato dal Liceo “V. Gioberti”: al posto dell’usuale mimosa, i ragazzi allestiranno l’ingresso dell’accogliente auditorium con una coreografia di scarpe rosse. L’otto marzo, al “V. Gioberti” di Sora, è anche questo.

 

Commenti

banner_mastrazze
loading...