CRONACA Notizie

LA NOMINANO GIUDICE POPOLARE. MA E’ MORTA DA DUE ANNI!

Questa è l’incredibile vicenda accaduta a Sora. All’indirizzo di una donna di 60 anni, è arrivata la convocazione a far parte di una giuria popolare in un procedimento giudiziario in Corte d’Assise.

Grande è stata la sorpresa, ma ancor più amplificato è stato lo sconcerto di chi ha ricevuto quella lettera e l’ha aperta. Non è stata la diretta interessata a leggere la convocazione ad un compito così delicato e di grande responsabilità. Non poteva essere lei, perché la signora è passata a miglior vita addirittura nel gennaio 2012.

Evidentemente, l’inghippo è riconducibile al mancato aggiornamento delle liste delle persone idonee all’incarico. Non è dato sapere quale soggetto istituzionale avrebbe dovuto fare ciò che non ha fatto, ovvero comunicare l’avvenuto decesso della donna e depennare il suo nome dagli elenchi.

Esistono numerose banche dati, ma il problema è che ogni ente non dialoga con l’altro ed ecco che può succedere di essere considerati in vita anche quando non lo si è più. Se esiste l’Aldilà, chissà se la signora in questione avrà sorriso nel vedere cosa succedeva in questo…pazzo pazzo mondo.

Commenti

banner_mastrazze
loading...