CULTURA E INTRATTENIMENTO

L’ARGOS VOLLEY AL CARNEVALE DEL LIRI 2018

Prosegue l’impegno dell’Argos Volley come partner ufficiale del Carnevale del Liri 2018 e, nella serata di giovedì 8 febbraio, è andata a fare visita alla costruzione di due carri allegorici, quello dell’Associazione Culturale “Via Napoli” di Sora, e quello degli Amici del Carnevale di Broccostella.

Grande entusiasmo da parte delle varie associazioni che hanno aperto le porte dei propri stabilimenti a Dusan Petkovic e Alex Duncan-Thibault, giocatori della BioSì Indexa Sora, e a una rappresentanza dello staff dirigenziale del club bianconero, mostrando loro i retroscena e le curiosità dei carri che sfileranno durante la parata di martedì 13 febbraio. Durante l’incontro poi, i due atleti, nuovi a questa tradizione volsca, hanno anche avuto modo di scoprire, dalle parole dei vari carristi, quanto sia duro il lavoro per la realizzazione che li vede impegnati praticamente durante tutto l’anno con tutte le proprie forze per mantenere alto il livello della manifestazione.

A esprimere la propria felicità per questa partnership tra Argos Volley e Carnevale del Liri, il carrista Nevio Conte, che a nome di tutta l’Associazione Culturale Via Napoli dice:

 

“Questo è un evento a cui noi teniamo particolarmente, sperando di poter continuare anche nei prossimi anni. E’ una bella manifestazione che ormai Sora è abituata a vivere, e ci fa piacere che la Biosì Indexa partecipi al nostro fianco quest’anno. Penso che questo sia un ottimo connubio perchè tanto lo sport quanto il tempo libero vanno d’accordo, e l’entusiasmo che la Pallavolo ha donato alla città penso sia la cosa più azzeccata per questo Carnevale”.


Oroglio e gratificazione anche nelle parole di Luciano Parravano, presidente dell’associazione Amici del Carnevale di Broccostella:

 

“Quest’anno abbiamo voluto ironizzare su un tema attualissimo, la politica. Il titolo del nostro carro è “Quattro marzo, carote per tutti”. Non potevamo scegliere di meglio vista la vicinanza con le prossime elezioni. Il Volley, e lo sport tutto, per noi sono importantissimi. Come associazione, nel periodo estivo ci occupiamo anche di attività sportive, quindi per noi è fondamentale perché simbolo di aggregazione e unione. Tra l’altro abbiamo questa importantissima realtà, l’Argos Volley, con questi ragazzi che migliorano giorno dopo giorno. Noi, anche se non siamo proprio sorani al 100%, tifiamo la BioSì Indexa. Forza Sora”.


Sul versante Argos Volley, entusuasta anche Duncan Thibault che non aveva mai visto niente di simile prima nella sua vita:

“Sono molto contento per questa visita perchè ci sono strutture veramente grandi qui, che abbiamo potuto vedere. Per me era la prima volta, non ho mai partecipato a un dietro le quinte di questo genere e vedere quanto c’è dietro alle realizzazioni ti fa capire meglio tante cose. I carristi stanno lavorando molto, e per questo sarà sicuramente una bella giornata”.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora banner_mastrazze
loading...