CRONACA Notizie

MADONNA DELLE GRAZIE, RACCOLTA FONDI PER IL RESTAURO: DOMENICA 11 MAGGIO “LA PARTITA DEL CUORE”

Raccolta fondi per il restauro del santuario della Madonna delle Grazie: dopo il primo evento tenutosi sabato sera 12 Aprile presso la Chiesa di Santa Restituta con la rappresentazione canora del coro “Le voci dell’anima” a cura di Lea leone, il prossimo appuntamento in programma è quello della partita del cuore tra la Nazionale ItalianAttori e una rappresentativa locale (di nome Uniti per il Restauro) in calendario  per domenica 11 Maggio, alle ore 15.30 presso lo stadio “C.Tomei”, con importantissime sorprese per la partecipazione di famosi personaggi del mondo dello spettacolo.

C’è molto fervore dentro e intorno al Comitato promotore per il restauro di uno dei simboli della città. “Ci stanno dando la loro disponibilità tantissime persone di grande spessore professionale – spiegano dal Comitato – Solo per citare qualche nome: Tonino Bernardelli per la presentazione di tutti gli eventi;  Gabriele Pescosolido per lo studio della parte grafica; Antonio Notari per una serie di serigrafie; Gino Paradisi che ha donato la sua collezione di quadri; Antonio Cinti e Vincenzo D’Alfonso per la cultura dialettale; e tanti altri con cui stiamo definendo gli ulteriori eventi”.

La novità e la vera forza dell’iniziativa – spiegano ancora dal Comitato è che i vari eventi organizzati dal Comitato promotore nell’intento di reperire i fondi necessari al restauro della Chiesa della Madonna delle Grazie, sono pensati non per chiedere solo soldi ma per offrire al donatore un qualcosa, che possa essere uno spettacolo sportivo, una serata di intrattenimento culturale o il godimento di un’opera d’arte che i diversi interessati aderenti all’iniziativa benefica mettono gratuitamente a disposizione del pubblico”.

Tanti cittadini Sorani e non, hanno già dato la loro testimonianza di partecipazione attraverso la propria offerta ed intanto si vedono i primi, tangibili segnali del grande lavoro di sensibilizzazione portato avanti negli ultimi mesi: infatti, nei giorni scorsi, a dorso di mulo si è iniziato a portare fino sopra il Santuario il materiale per l’allestimento dei ponteggi per iniziare l’opera di restauro. Con tutta probabilità, comunque, il materiale più ingombrante verrà trasportato con un elicottero. L’obiettivo è quello di riuscire a completare entro i lavori di ristrutturazione entro  l’autunno e comunque prima dell’arrivo della cattiva stagione.

Il Santuario della Madonna delle Grazie esiste dal 1500. Oltre all’incuria del tempo, il terremoto verificatosi in Ciociaria il 14 febbraio 2013 ha lesionato e procurato crolli all’edificio sacro, tali da doverlo dichiarare inagibile. Ora, è compito di tutti contribuire a restituirlo alla città in tutto il suo splendore.

Queste le coordinate su cui veicolare le offerte:

CONTO BANCO POSTA

COD. IBAN: IT 31 P 07601 14 800 001013096829

Causale: RESTAURO CHIESA MADONNA DELLE GRAZIE

Commenti

banner_mastrazze
loading...