Comunicati Stampa Notizie

REGIONE LAZIO – CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE PER DONNE CON FIGLI MINORI

La Regione Lazio ha pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande relative al Contratto di ricollocazione per donne con figli minori.

La misura ha l’obiettivo di costruire un percorso personalizzato di accompagnamento al lavoro e di favorire il reinserimento nel mondo del lavoro, attraverso l’orientamento specialistico e l’accompagnamento intensivo; l’obiettivo occupazionale si realizza attraverso l’attivazione di un rapporto di lavoro subordinato di almeno 6 mesi, compreso il contratto di apprendistato, o di lavoro autonomo. Il percorso di accompagnamento al lavoro subordinato può prevedere anche percorsi di tirocinio e dif ormazione.

Nella prima fase i Soggetti Accreditati hanno presentato la propria candidatura fino alleore 12 del 22 luglio 2016.

Destinatarie sono le donne prive di impiego, con almeno un figlio di età inferiore a 6 anni alla data della registrazione, residenti nel Lazio; possono partecipare anche donne con cittadinanza non comunitaria in possesso di regolare permesso di soggiorno. Le destinatarie potranno presentare la domanda di partecipazione dalle ore 10.00 del 26 settembre 2016 alle ore 12.00 del 20 dicembre 2016, in modalità telematica suhttp://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/, scegliendo un Centro per l’Impiego del territorio regionale.

E’ prevista l’erogazione di un bonus di conciliazione per l’acquisto di servizi per l’infanzia (nido, babysitting, tagesmutter, ludoteca, ecc.), per l’importo massimo di € 200,00 al mese.

Il Contratto di ricollocazione ha una durata di 6 mesi ed è sottoscritto dalla destinataria, dal Centro per l’Impiego e dal Soggetto Accreditato scelto dalla donna.

Presenta la domanda

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora banner_mastrazze
loading...