CRONACA Notizie

RITROVATO IL CORPO DI MARIO DOMENICO GROSSI

Il cadavere di Mario Domenico Grossi, il 78enne delle Compre ucciso lo scorso 13 aprile, è stato ritrovato questa mattina dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che ormai da giorni scandagliano il fiume Liri alla ricerca di tracce, nella zona a nord di Sora, località San Vincenzo.

Ricordiamo che, nella soluzione della vicenda, è stato decisivo l’apporto di un testimone oculare, che ha affermato di aver visto Sante Cipollone e Angelo Pellegrini (ora detenuti in carcere), gettare Grossi nelle fredde acque del fiume.

Ora che il corpo è stato ritrovato, sarà possibile effettuare tutti gli esami che, con ogni probabilità, consentiranno di appurare ulteriori e decisivi dettagli sulla sua tragica morte.

Tra poco saremo in grado di fornire ulteriori aggiornamenti.

Ringraziamo per le foto l’amico e collega Gianpiero Pizzuti.

 

 

 

Commenti

banner_mastrazze
loading...