Comunicati Stampa CRONACA

ROMPE IL NASO ALLA CONVIVENTE, ARRESTATO

Nel pomeriggio di ieri, presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Alatri una donna 36enne lamentava forti dolori al volto provocati da percosse subite dal proprio convivente.

I militari della Stazione Carabinieri di Alatri, acquisita la notizia ed al termine di attività info-investigativa, nella flagranza di reato di rapina, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, traevano in arresto un 18enne egiziano, compagno della donna.

I militari operanti, accertavano che l’uomo, poco prima, all’interno della propria abitazione sita in Veroli, mediante violenza e minacce, si impossessava del telefono cellulare della donna, procurandole una frattura pluriframmentaria alle ossa nasali, oggetto di prognosi di trenta giorni rilasciata dai sanitari del nosocomio di Alatri.

L’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Stazione Carabinieri di Alatri, in attesa di giudizio con rito direttissimo.

(Immagine generica tratta dal web)

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...