Comunicati Stampa CRONACA

SORA – AGGREDISCE UNA PERSONA AL RISTORANTE, DAI SERVIZI SOCIALI FINISCE IN CARCERE

Nella mattinata odierna il personale del Commissariato di P.S. di Sora ha dato esecuzione ad un provvedimento di sospensione cautelativa della misura alternativa alla detenzione di affidamento in prova al servizio sociale nei confronti di un uomo del luogo che si è reso responsabile della violazione alle prescrizioni impostegli.

Infatti, lo stesso, nel decorso mese di gennaio, in un orario nel quale doveva essere già rincasato, aveva posto in essere, all’interno di un ristorante, un’aggressione per futili motivi ai danni di una persona che è poi rimasta ferita.

L’uomo beneficiava del regime sostitutivo della detenzione da circa due anni e mezzo – da scontare ancora un lungo periodo a seguito di condanne per spaccio di sostanze stupefacenti, evasione, violazioni delle misure di prevenzione e resistenza a pubblico ufficiale – , ma la sopradescritta condotta ha comportato il provvedimento di sospensione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Roma ed il conseguente accompagnamento dello stesso presso la Casa Circondariale di Cassino.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora banner_mastrazze
loading...