Comunicati Stampa CRONACA

SORA – BLITZ ALL’ALBA IN CASA DI DUE UOMINI ACCUSATI DI TRUFFA

Alle prime luci dell’alba i Carabinieri della Stazione di Alvito e del Nucleo Operativo di Sora hanno eseguito due perquisizioni domiciliari nel capoluogo volsco. Destinatari del provvedimento, emesso dalla Procura di Cassino, due pregiudicati il 40enne frusinate D.A. e D.F. 60enne di origini rom, entrambi indagati ai sensi degli Artt.110, 640 e 648 C.P. Al termine di prolungati accertamenti i due individui, già censiti per reati contro il patrimonio e la persona, sono stati indagati per aver truffato, con artifici e raggiri, un numero imprecisato di commercianti (quattro i casi ascrittegli, ma almeno una decina le denunce al vaglio degli investigatori), acquistando con assegni falsi grosse quantità di mangime per animali per essere successivamente rivenduta al mercato nero. I danni arrecati ai vari imprenditori locali, delle province di Cuneo e dell’Aquila, ammontano a oltre ventimila euro. Durante tali attività di polizia giudiziaria sono stati rinvenuti altri titoli al portatore di dubbia provenienza, nonché diversa documentazione d’interesse, tuttora al vaglio degli inquirenti.

Commenti

banner_mastrazze
loading...