Comunicati Stampa POLITICA

SORA – CHIUSURA UFFICIO ASL DI VIA PIEMONTE, QUADRINI: “COMPRENSIBILE L’IRA DEGLI UTENTI”

Foto di Martina Di Ruscio

Riceviamo e pubblichiamo:

“In questo modo molti cittadini non solo del sorano ma anche dei paesi limitrofi si troverebbero in evidente difficoltà. Mi riferisco in particolare agli utenti appartenenti alle fasce più deboli per i quali recarsi negli uffici di Isola Del Liri sarebbe impossibile”.
Così il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia e presidente della XV Comunità montana Gianluca Quadrini si esprime sulla chiusura dell’ufficio di scelta e revoca del medico ed esenzione ticket situati all’interno del distretto C in via Piemonte.

“E’ ben comprensibile l’ira degli utenti che usufruiscono giornalmente di tali servizi e che ora recandosi nella struttura sono venuti a conoscenza dello spostamento degli stessi nella struttura Asl di Isola del Liri. Si tratta per lo più di persone avanti con l’età per le quali spostarsi diventa un vero e proprio disagio. Questo è da scongiurare”.

Ciò che incute timore ai cittadini sono proprio i tempi di chiusura dell’ufficio, sui quali nulla è stato finora comunicato. “E’ necessario intervenire quanto prima per rassicurare i cittadini sui tempi di chiusura di un ufficio importante come questo. Di fatto, si teme che il servizio dell’Asl di Sora possa essere chiuso definitivamente. Questo non deve accadere per il bene delle persone di tutto il circondario per le quali la sede sanitaria Asl sorana è un punto di riferimento di
fondamentale importanza”– conclude il capogruppo provinciale di Forza Italia Quadrini.

Commenti

banner_mastrazze
loading...