Comunicati Stampa POLITICA

SORA – IL M5S: “I cale a’ ddenara e tu respunne a’ bastune”

Comunicato stampa del Movimento 5 Stelle di Sora:

In merito alla replica dell’Amministrazione De Donatis sulla violazione dello Statuto in occasione dell’ approvazione del Bilancio, nessuna risposta sul merito delle argomentazioni rilevate dal M5S Sora è stata fornita.

Le irregolarità che il M5S ha rilevato nell’approvazione e del Bilancio di previsione 2017-2019 – e che sono state segnalate al Prefetto – riguardano il tema della PARTECIPAZIONE, non a caso l’art. 44  che si ritiene violato è inserito fra gli “Istituti di Partecipazione”. La norma statutaria citata, si ricorda ancora una volta, prevede l’obbligo di consultare le varie formazioni sociali operanti nel territorio.

Quindi la difesa dell’Amministrazione basata sulla fatto di aver rispettato l’obbligo di trasparenza – che nessuno gli ha contestato – avendo pubblicato il bilancio di previsione sul sito web del Comune è incomprensibile e sviante.

Porre in visione un documento è ben diverso da consultare le associazioni. Giova ancora una volta ricordare che secondo la Treccani consultare significa: “interrogare una persona o un collegio di persone per averne un parere, un giudizio, una risposta su determinate questioni” e non mettere in visione o semplicemente informare.

Una differenza che anche i bambini delle elementari conoscono bene.

D’altra parte si ritiene che la ratio della norma statutaria sia quella di acquisire, a seguito della consultazione delle formazioni sociali, indicazioni utili alla predisposizione del Bilancio.

Si spera di essere stati sufficientemente chiari.

Per il futuro, si invita l’Amministrazione ad una maggiore concretezza rispondendo nel merito e, come sintetizza il titolo del presente comunicato, evitando sterili discorsi che nulla hanno a che fare con le osservazioni mosse.

Commenti

banner_mastrazze
loading...