Comunicati Stampa POLITICA

SORA – IL M5S SEGNALA LE CRITICITA’ DEL CENTRO ANZIANI

Comunicato stampa del Movimento 5 Stelle di Sora:

Il Centro Anziani avrebbe tutti i requisiti per essere un fiore all’occhiello della città. Invece, nonostante sia stato realizzato solo pochi anni fa, presenta già alcuni problemi, segnalati da svariato tempo dai frequentatori del Centro, ma che purtroppo sono rimasti senza risposta. Non si può consentire che cadano nel dimenticatoio istituzionale.

Prima di entrare nel Centro Anziani si possono notare i tubi della Conca spuntare da un avvallamento del terreno; per evitare che qualcuno possa farsi del male i frequentatori del Centro armati di buona volontà hanno apposto del nastro per delimitare la zona, operazione che andrebbe eseguita da chi di competenza in modo adeguato ed in tempi rapidi. Sempre al riguardo, si deve aggiungere che – da quanto segnalato – non è stato ancora effettuato l’allaccio con la Conca, quindi per irrigare gli orti ed il prato viene utilizzata l’acqua (più costosa!) fornita dal gestore idrico, il risultato sono bollette più care da pagare.

Oltrepassando il cancello di ingresso, si nota che i mattoncini della pavimentazione del piazzale esterno in alcune aree sono soltanto appoggiati al suolo (si veda la foto), rappresentando una minaccia per i frequentatori del Centro, e tutti sanno i pericoli insiti in una caduta per le persone  anziane. 

L’interno della struttura appare in buone condizioni. Tuttavia, mancano le tende in tutte le finestre ed in estate soggiornare all’interno delle varie stanze è difficile, soprattutto perché l’attuale allaccio alla linea elettrica permette di poter azionare un solo condizionatore in tutto l’edificio. Un miglioramento potrebbe arrivare dall’impianto fotovoltaico, ma sembra che da quanto è stato realizzato non abbia mai funzionato ovvero non sia stato allacciato alla rete elettrica. Infatti, si può constatare che il contatore dei pannelli solari è spento.

Le persone del Centro, inoltre, lamentano la mancata fornitura degli attrezzi per il giardinaggio (es. il tagliaerba) e i vari orti. Questi ultimi dovrebbero essere gestiti in modo tale da rappresentare non solo un passatempo, ma anche un modo per trasmettere ai più giovani la passione e gli insegnamenti necessari per sfruttare la terra.

Negli spazi esterni della struttura è stato realizzato un campo di bocce, che se non rifinito e munito di un’adeguata copertura difficilmente potrà essere utilizzato.  Fra i miglioramenti era prevista anche la fornitura di un tavolo da biliardo, ma tutto tace.

Infine, il parcheggio in terra battuta alla destra dell’ingresso del Centro doveva essere asfaltato ed anche in questo caso sembra che tutto sia fermo.

Sono molte le persone che frequentano il Centro deluse ed amareggiate. In particolare, vi è chi ha fatto notare che il Centro è sempre stato a disposizione del Comune in varie manifestazioni quali la “Festa degli Alberi” e la “Festa degli Anziani” quest’ultima si rivolge a tutte le persone anziane della città non solo agli iscritti al Centro) e che sarebbe stata gradita altrettanta disponibilità anche da parte delle istituzioni.

Commenti

banner_mastrazze
loading...