CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

SORA – INAUGURATO IL LABORATORIO DI “BIOTECNOLOGIE” PRESSO IL LICEO SCIENTIFICO “LEONARDO DA VINCI”

di Gianni Fabrizio

Sempre in prima linea il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Sora. Questa volta si pone all’attenzione del territorio per l’ inaugurazione del “Laboratorio di Biotecnologie” realizzato grazie al contributo di Fondazione Roma.

Le alunne e gli alunni del prestigioso Liceo Sorano, in primo luogo quelli del corso di Scienze Applicate, hanno accolto gli altri ragazzi, i docenti e i genitori da veri professionisti: armati di camici, guanti, provette, reagenti e di un modernissimo sistema informatizzato di visualizzazione, analisi e comparazione dei risultati di molti esperimenti, hanno misurato temperature e pH, hanno estratto DNA vegetale e umano, hanno mostrato colture batteriche al microscopio ottico, hanno prelevato colonie da piastre in coltura batterica e le hanno “piastrate” su terreni freschi, hanno effettuato la corsa elettroforetica di DNA su gel di “agarosio” da loro preparato.

In questo percorso di apprendimento laboratoriale, sono stati seguiti dalle docenti Maria Teresa Recchia e Gaia Scafetta, sono stati assistiti dal prof. Francesco Bevacqua che ha collaborato con la Scuola per l’allestimento del laboratorio, la formazione dei docenti e la predisposizione degli esperimenti. “Finalmente si realizza il sogno di regalare ai nostri alunni, del corso di Scienze Applicate, ma non solo, un ambiente moderno e funzionale in cui mettere in pratica le conoscenze scientifiche acquisite, in modo tale da trasformarle in abilità pratiche e competenze”, ha detto la dirigente scolastica, dott.ssa Orietta Palombo, che ha voluto cogliere l’occasione per “ringraziare la Fondazione Roma per essere sempre così concretamente vicina ai bisogni di modernizzazione delle scuole. Dopo un primo contributo, grazie al quale questo Liceo era stato messo in condizione di realizzare il suo primo Laboratorio di Informatica con ben venticinque postazioni complete, oggi ci ha permesso di raggiungere questo altro importante traguardo. Un grazie va anche all’Amministrazione Provinciale e all’ing. Renata Iafrate, per aver ridato nuova vita alla Casetta di Leonardo ”.

Intanto gli alunni stanno assaporando ogni giorno la bellezza e la capacità di stimolare la creatività e il “problem solving”, insiti del metodo scientifico sperimentale.

Il prossimo obiettivo? Un laboratorio di “Fisica Moderna” che completi la già ricca dotazione del Liceo: due laboratori di informatica, uno di Lingua Inglese, uno di microscopia, uno di Fisica, uno di Scienze, uno di ceramica e lavorazione del legno e uno di stampa in 3D. La vera “Buona Scuola”al Liceo Scientifico di Sora si realizza e continua alla grande.

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...