CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

SORA – MOBILITAZIONE CONTRO IL TRASLOCO DEL ‘VALENTE’. IL 21 MAGGIO PROTESTA IN PIAZZA.

Si è tenuta nella serata di ieri, presso la Ludoteca di Villa Angelina, una riunione dei genitori, studenti e rappresentanti d’istituto del Liceo Artistico Valente. Obiettivo: adottare un piano di intervento contro la decisione, da parte della Provincia, di spostare il Liceo Artistico dall’attuale sede in affitto, in Via Napoli, in via Marcello Lucarelli nell’ex sede dell’IPSIA “G. Nicolucci”, sede pubblica ma ritenuta non adeguata a poter ospitare i circa 200 studenti.
Sembrerebbe che la nuova collocazione prescelta per l’Artistico sarebbe sottodimensionata e da ristrutturare, con aule inadatte, servizi igienici non a norma, spazi per laboratori inadeguati e con problemi di accesso per persone con disabilità.
Dopo una serie di proteste organizzate dagli studenti e con la raccolta firme ancora in corso, i genitori starebbero per fissare un colloquio diretto con Antonio Pompeo, presidente della Provincia, per consegnare le firme raccolte al fine di  bloccare questa scelta – definita dai genitori scellerata ed insensata – da parte della Provincia. Ad inasprire la già critica situazione l’intervento di alcuni operai di una ditta di traslochi, che avrebbero buttato anni e anni di lavori e di archivi.

Il primo cittadino Ernesto Tersigni fa sapere a Soraweb che questo progetto rientra in un sistema più ampio di razionalizzazione delle spese voluto e deciso dalla Provincia, la quale ha anche comunicato che l’attuale sede del Liceo Valente non garantirebbe criteri antisismici, oltre ad essere inadatta con le nuove regole vigenti in termini di sicurezza, soprattutto per quanto riguarda le numerose vetrate, che sarebbero insicure.

In un documento rilasciato a Soraweb, l’assemblea dei genitori scrive :
Ci preme fare un aggiornamento su cosa sta accadendo nelle tristi vicende del trasferimento del Liceo Artistico Valente in una struttura gratis ma non adeguata. La mattina del 12 Maggio comincia uno strano trasloco, con gli operai che hanno risposto di avere le dovute autorizzazioni. Una delegazione di genitori si rivolge successivamente alla Dirigente Dott.ssa Giona la quale, supportata dal DGSA, dice di essere venuta da poco a conoscenza dei suddetti lavori, di non avere atti ufficiali e che si tratterebbero di operazioni di pulizia dei sotterranei e degli archivi. Peccato che gli operai sono passati anche in alcune aule…Stranamente subito dopo l’incontro tra genitori e Dirigente, al Liceo Valente arriva un’autorizzazione scritta per l’accesso della ditta dei traslochi all’interno della scuola. Quante stranezze e quante ne stanno venendo fuori ma noi non ci fermiamo.  I genitori”.

L’assemblea dei genitori ha inoltre annunciato che Sabato 21 Maggio è prevista una manifestazione di protesta che  partirà dalla Stazione Fs per giungere nei pressi del Liceo Artistico per culminare in Piazza Santa Restituta. Se nulla cambierà, verrà anche fatto un esposto alla Procura della Repubblica di Cassino.

Alessio Donfrancesco

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora GARDEN Center Sora


loading...