Comunicati Stampa Sport

SORA – PRIMO ANNO IN SUPERLEGA, L’ARGOS VOLLEY BRINDA CON STAFF, PARTNERS E ISTITUZIONI

Riceviamo e pubblichiamo:

Un finale di stagione che realizza una piccola favola per la Biosì Indexa Sora: ad un paio di settimane dalla conclusione del suo primo anno in SuperLega, la società bianconera si regala un momento speciale per brindare a quanto vissuto in questi mesi. Nella splendida e suggestiva location dell’Agriturismo “Oasi dei Sapori”, l’Argos Volley con in testa i fratelli Gino e Ivan Giannetti, ha ospitato l’intero staff societario, parte del roster della BioSì Indexa, le istituzioni politiche, tutti i partner commerciali che hanno contribuito alla realizzazione del sogno volsco e i media che lo hanno raccontato partita dopo partita.

La serata di gala è stata un’occasione unica per ripercorrere tutti insieme, uniti dalla stessa passione, quanto compiuto dagli atleti di mister Maurizio Colucci, dalle vittorie inaspettate ai momenti meno belli, dall’impegno e il sudore che ogni giorno hanno impregnato le mura del PalaGlobo “Luca Polsinelli” agli attimi di festa e soddisfazione, perché in pochi avrebbero puntato sui risultati che invece la squadra lirense ha messo sotto chiave, spesso e volentieri sotto i riflettori della tv nazionale. La serata è stata anche l’occasione per ringraziare tutti gli sponsor, coloro che assieme alla proprietà hanno messo in moto una fantastica macchina: proprio a loro è stato dedicato un omaggio, con un plico di articoli che palesano il loro impegno al fianco della famiglia Giannetti e un pensiero di stima tangibile, quella casacca da gioco che ha rappresentato davvero ogni cosa, che ha fatto esultare, commuovere, appassionare il popolo di un intero territorio. Il turbinio di sentimenti è stato reso nuovamente vivo grazie ad un video emozionale realizzato da Gabriele Sperduti e a cura della MKFilm, proiettato durante l’evento a rievocare un amore per questo sport, per questa squadra, consolidato negli anni e che oggi è ancora più forte e pronto ad affrontare un domani non troppo lontano. L’esperienza di questo esordio è stata fondamentale alla crescita di tutta la società e dei loro sostenitori e nelle numerose interviste fatte proprio nel proseguo della sera, tutti gli attori che si sono alternati ai microfoni dei media presenti hanno narrato il loro punto di vista personale ma con un filo conduttore unico: quella appena passata è stata una stagione impressionante, grazie al lavoro di tutti coloro che ci hanno creduto e continuano a crederci. Un prologo entusiasmante, insomma, che ora aspetta senz’altro un continuo di piccole e grandi storie pallavolistiche, in quello che è certamente “il campionato più bello del mondo”.

Cristina Lucarelli – Biosì Indexa Sora

Commenti

banner_mastrazze
loading...