CRONACA

SORA – SI IMPICCA NEL VANO SCALE DELLA SUA ABITAZIONE

Dramma in via Ponte Olmo. Questa mattina, Fabio Vitaliano, un giovane di 35 anni, si e’ tolto la vita, impiccandosi nel vano scale della sua abitazione, dove viveva con la madre e il padre. L’insano gesto e’ stato compiuto intorno alle 11, quando in casa non c’era nessuno. La madre, rientrando dopo aver fatto la spesa, non e’ riuscita ad aprire il portone d’ingresso. Ha dunque chiesto una mano ai vicini, riuscendo ad entrare da una finestra aperta. Quando ha preso la direzione del portone per aprirlo dall’interno, ha fatto la macabra scoperta nel vano scale e per la famiglia si e’ aperto un baratro. Inutile ogni soccorso.
A quanto e’ dato sapere, Fabio era molto provato perche’ non riusciva a trovare un lavoro, nonostante lo cercasse da tempo. Fino a qualche giorno fa, si era occupato della nonna, assistendola, fino alla morte. Cosi’, il giovane aveva perso affetto e impegno quotidiano. Ora, tutti si chiedono se questa ennesima tragedia si sarebbe potuta evitare.

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...