Comunicati Stampa CRONACA

SORANO IN ARRESTO – TENTO’ DI RAPINARE UN GIOVANE CHE FACEVA RIFORNIMENTO AL DISTRIBUTORE

In Sora, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della locale Compagnia,  hanno tratto in arresto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Cassino, un 46enne del luogo, già censito, per il reato di “tentata rapina”. Il provvedimento trae origine a seguito di una tentata rapina perpetrata in data 24 luglio u.s. ai danni di un 25enne del luogo da parte del 46enne che, giunto a piedi unitamente al proprio cane, di media taglia nei pressi di un distributore di carburante ubicato in quel centro, dapprima minacciava, con l’intento di farsi consegnare del denaro, poi aggrediva con calci e pugni il 25enne fermatosi con la propria autovettura per fare rifornimento. Nel corso della colluttazione il prevenuto aizzava altresì contro il malcapitato il proprio cane che azzannava la vittima ad una coscia. L’aggredito, non potendo fronteggiare l’azione violenta dell’uomo e del cane, riusciva a fuggire a bordo del proprio veicolo, mentre il rapinatore si allontanava a piedi dileguandosi per le vie limitrofe.

La complessa attività di indagine posta in essere dai militari operanti permetteva di identificare l’autore dell’azione delittuosa ed informare l’A.G., che concordando con le risultanze investigative emetteva l’odierno provvedimento. L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale  di Cassino.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora


loading...