Comunicati Stampa CRONACA

TENTANO IL FURTO DI BENZINA DA AUTO IN SOSTA – 3 CITTADINI STRANIERI DENUNCIATI

Sono le ore 3.40 quando giunge una telefonata al 113. Un cittadino segnala tre persone nella zona alta del capoluogo che, con fare sospetto, si aggirano tra le auto in sosta in un parcheggio privato.

Due pattuglie della “Squadra Volante” raggiungono in pochi minuti la località indicata, il parcheggio di una nota ditta di autotrasporti, ed al loro interno individuano subito le tre persone segnalate.

Gli agenti si dispongono in modo da non lasciare alcuno scampo ai tre che, vistisi scoperti, cercano di accelerare la loro andatura per guadagnare una via di fuga.

Bloccati dai poliziotti vengono perquisiti ed addosso, oltre ad un modesto quantitativo di cannabinoidi, vengono rinvenuti attrezzi atti allo scasso.

Le maldestre e contradditorie dichiarazioni fornite dai “compari” non convincono gli uomini della Polizia di Stato che, dopo un rapido controllo tra i mezzi pesanti in sosta, rinvengono 6 taniche da 25 litri.

Diventano chiare, a quel punto, le intenzioni degli aspiranti ladri.

Accompagnati in Questura i tre, un 23enne rumeno e due 19enni, un marocchino ed un egiziano, vengono sottoposti ai rilievi fotosegnaletici e dattiloscopici e denunciati in stato di libertà per tentato furto.

Nei loro confronti viene adottata anche la misura del F.V.O..

Ancora una volta la collaborazione cittadini / Polizia di Stato si rivela sempre l’ arma vincente.

Commenti

banner_mastrazze
loading...