CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

TORNA IL PASTO DELLA SOLIDARIETÀ DELLA CROCE ROSSA

Domani 15 Dicembre si terrà la seconda edizione dell’iniziativa promossa dalla CRI e da Land Rover Italia.
Una lunga tavola ideale a collegare l’Italia da Nord a Sud. Oltre mille persone a rischio di esclusione sociale sedute insieme. Più di cinquecento volontari impegnati nella preparazione e distribuzione dei pasti e il coinvolgimento di rinomati chef stellati.
In contemporanea in sei città d’Italia, si svolgerà ” Il Pasto della Solidarietà”, evento organizzato dalla Croce Rossa Italiana e da Land Rover Italia: più di mille persone senza dimora riceveranno un pasto caldo, condivideranno momenti di incontro, conforto e convivialità nelle piazze simbolo di Roma, Milano, Napoli, Torino, Firenze e Palermo.
Durante l’iniziativa i partecipanti riceveranno un kit contenente beni di prima necessità per affrontare i mesi invernali, avranno la possibilità di fare visite mediche e check up gratuiti e di usufruire di barbieri e professionisti della cura della persona. Si tratta della seconda edizione del “Pasto della Solidarietà” organizzato da Croce Rossa Italiana e Land Rover, dopo quello del gennaio 2016 che vide il coinvolgimento di 24 città, 2.500 persone senza dimora e più di mille volontari.
Per l’occasione, a Milano i volontari della CRI si metteranno ai fornelli insieme al cuoco Filippo La Mantia, Ambassador per il Brand Jaguar, a Roma e Napoli saranno invece Dino De Bellis e Pasquale Marigliano a organizzare i menu, mentre a Torino il “mago delle focacce liguri” Salvatore Lo Porto farà assaggiare il suo piatto forte a tutti i commensali e a Firenze Antonello Sardi preparerà la sua famosa cheesecake.

Il consigliere nazionale della Croce Rossa Italiana, Paola Fioroni spiega : ” il nostro intento è offrire un pasto caldo e conforto alle persone che vivono in condizione di grave marginalità ,ma anche sensibilizzare la collettività sulle problematiche e i diritti delle persone socialmente vulnerabili, che vivono nell’invisibilità, e informare sull’importanza delle attività quotidiane svolte dai nostri volontari, per i quali l’essere umano e la dignità della persona sono sempre al centro”.
L’evento è parte del progetto “Le Strade della Solidarietà”, attraverso il quale, dal 2013, Land Rover sostiene le attività delle Unità di Strada della Croce Rossa Italiana con mezzi, iniziative e specifiche attività formative. La collaborazione ha, infatti, l’obiettivo non solo di aiutare un numero sempre maggiore di persone senza dimora, ma anche di formare volontari sempre più preparati, consapevoli e specializzati che non si limitino, nel loro intervento, a ridurre il danno della vita in strada, ma accompagnino piuttosto le persone senza dimora verso tutti quei servizi cui hanno diritto, fino alla piena inclusione sociale.

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...