Te lo dico in rima

TU VEDI IN ME DI WILLIAM SHEAKSPEARE

Tu vedi in me quel periodo dell’anno
che ha rare foglie gialle ancor sui rami
che tremano dal freddo e più non hanno
i canti degli uccelli e i lor richiami.
In me vedi il crepuscolo di un giorno
di sole che svanisce all’occidente,
lento senza speranza di ritorno,
ombra di vita che non è più niente.
L’ultimo lampo vedi d’un tal fuoco
che la sua giovinezza ha incenerito
e l’esistenza lascerà tra poco,
consumato da ciò che l’ha nutrito.
Questo ora vedi, e questo ti fa amare
di più, chi presto ti dovrà lasciare.

Commenti

banner_mastrazze
loading...