CRONACA Notizie

VEROLI – TERREMOTO E NEVE STRAVOLGONO IL PAESE

Terremoto e allerta neve a Veroli , il Comune ha attivato il sistema di preallarme per il piano di emergenza comunale.
Rassicuranti le parole del sindaco Simone Cretaro che allertato dalle scosse di terremoto del primo gennaio scorso, ha mobilitato il giorno stesso tutti i soggetti direttamente coinvolti nell’attuazione delle disposizioni del piano di protezione civile comunale. La città di Veroli è tra le poche ad avere un piano aggiornato e già operativo.
Il Pec definisce l’insieme delle procedure operative di intervento per fronteggiare una qualsiasi calamità, rendendo omogenea e coordinata la risposta della Protezione Civile, di cui il Comune è parte essenziale. Il Sindaco ha spiegato che tale strumento -stabilisce quali sono le azioni da compiere, chi le deve compiere e in che modo, quante persone e quali strutture e servizi saranno coinvolti o danneggiati, quali sono le risorse a disposizione per far fronte all’evento.Si tratta di un documento in continuo aggiornamento, che deve tener conto dell’evoluzione dell’assetto territoriale e delle variazioni negli scenari attesi. Il piano si articola in tre parti fondamentali: quella generale che raccoglie tutte le informazioni sulle caratteristiche del territorio; i lineamenti della pianificazione che stabiliscono gli obiettivi da conseguire per dare un’adeguata risposta di protezione civile ad una qualsiasi situazione d’emergenza, e le competenze dei vari operatori. Infine, il modello d’intervento che assegna le responsabilità decisionali ai vari livelli di comando e controllo, utilizza le risorse in maniera razionale, definisce un sistema di comunicazione che consente uno scambio costante di informazioni.
Presto ci sarà la fase delle esercitazioni che vedrà direttamente coinvolti i cittadini per la simulazione delle emergenze, soprattutto nelle scuole e negli altri edifici pubblici.

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...