Sport

VOLLEY – LA GLOBO BPF PERDE MA CONVINCE

di Mario Iafrate

La Globo B.P.F. Sora perde con onore contro la capolista Sir Safety Conad Perugia.

 La penultima giornata del girone d’andata della Superlega vede il confronto trala  Globo b.p.f. Sora, reduce dalla sconfitta subita nel derby laziale, e  la corazzata dei Campioni d’Italia della Sir Safety Conad Perugia, che proviene dall’imprevista battuta d’arresto subita a Padova e che milita al comando della classifica provvisoria.

Nel PalaCoccia è presente una numerosa partecipazione di pubblico accorso per l’alto livello dell’incontro, con una bella  e festosa rappresentanza della tifoseria organizzata dei “Sirmaniaci”; da segnalare anche il caloroso tifo della Città di Veroli che ospita  la Globo B.P.F. Sora nel suo superbo palazzetto, in particolare con calorosi incitamenti di giovanissimi sostenitori. A testimonianza della grande sportività del territorio spiccava poi questo striscione: “siamo verolani e tifiamo con i sorani…….insieme siamo più forti. Forza Globo B.P.F. Sora”. Anche  il gruppo di tifosi sorani “ Globo B.P.F. Sora- Fans”, come già avvenuto nella trasferta di Latina, si è fatto sentire.

Nella sfida prenatalizia la Globo B.P.F. Sora perde con onore, per 3 set a 1, contro la capolista Sir Safety Conad Perugia.In questa gara la fortissima squadra umbra, dopo una brutta partenza nel primo set, mostra il grande valore tecnico dei suoi uomini che, attraverso  l’elevato rendimento in tutti i fondamentali (spiccano i numerosi ace), costringono alla resa la squadra sorana, che tuttavia dimostra di difendersi con tenacia e coraggio.

Presente alla partita anche il commissario tecnico della nazionale italiana Gianlorenzo Blengini.

 LA PARTITA

Coach Mario Barbiero schiera in partenza la Globo B.P.F. Sora con la seguente formazione: Kedzierski regista e Petkovic opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Nielsen, Bonami libero.

Coach Lorenzo Bernardi schiera il sestetto del Perugia con: De Cecco in  palleggio, Atanasijevic come opposto, Leon e Lanza in posto 4, Podrascanin e Galassi centrali, Colaci come libero.

PRIMO SET

In questo setla Globo B.P.F. Sora combatte alla pari contro la Sir Safety Conad Perugia, che è più fallosa nel fondamentale della battuta, e perde continuità di gioco. La squadra sorana grazie ad un buon rendimento del cambio palla, in battuta (gli ace di Petkovic), e con il buon lavoro a muro, in particolare con Di Martino, tiene il set costantemente aperto portandosi spesso in parità e in vantaggio. Nel finale i ragazzi  di mister Barbiero non perdono lucidità e capitalizzano il leggero vantaggio  vincendo il set  con il punteggio di 25 a 22.

SECONDO SET

La  Sir Safety Perugia si scuote e si impone con l’alto livello del suo gioco in tutti fondamentali a cominciare dalla battuta, mettendo a segno ben 9 ace (Podrascanin, Atanasijevic, Leon) ed esercitando una grande pressione sulla squadra sorana che è costretta a subire e a cedere il set con il punteggio di 25 a 16.

TERZO SET

Più equilibrato il terzo set: la squadra umbra si distingue con il fondamentale dell’attacco e con grandi azioni di difesa, ma anche la squadra sorana mostra buone azioni di gioco. E’ ancora con la battuta che Perugia riesce a costruire un buon margine di vantaggio che aumenta sul finire del set

che si aggiudica così con il punteggio di 25 a 18.

QUARTO SET

La squadra sorana, rientrata in campo con Fey al posto di Nielsen e Mauti al posto di Bonami, riparte con buon ritmo di gioco e riesce a restare in partita con pochi punti di svantaggio fino alla metà del set; nella seconda parte il gioco della squadra umbra si fa più duro, in particolare a muro, e decisivo negli altri fondamentali per la conquista dell’intera posta, e chiude il set con il punteggio di 25 a 16.

Domenica 23 Dicembre, la Globo B.P.F. Sora, nell’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Superlega, giocherà in trasferta a  Bari, alle 18.00, l’importante partita in chiave salvezza contro Castellana Grotte.

.

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...