CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie Primo Piano

A CASSINO INAUGURATA NUOVA CASERMA DEI CARABINIERI

A Cassino, la nuova caserma dei carabinieri inaugurata dal comandante generale Nistri.

Questa mattina alle ore 10:00 a Cassino, grande cerimonia per l’inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri, ormai operante da mesi in pieno centro, negli ex locali del Rettorato, all’interno dell’antico e prestigioso Palagio Badiale.

Ospite d’onore, in n prima visita a Cassino il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri omaggiato ed accolto con tripudio di bandiere e picchetto d’onore . La struttura, moderna e funzionale, è stata intitolata al carabiniere Marino Fardelli che venne assassinato per mano della mafia unitamente ad altre sei persone nel 1963 a Ciaculli, in provincia di Palermo. Il taglio del nastro alla presenza di Fortuna de Nardi la moglie ed i figli del Cap. Adolfo Grimaldi, morto quattro anni fa, ed ex comandante della Compagnia di Cassino e di Marino Fardelli nipote dell’omonimo appuntato morto a Ciaculli. Numerose le autorità civili e militari; ad accogliere il comandante generale dell’Arma Nistri ,  è stato il comandante provinciale dei Carabinieri di Frosinone, il colonnello Fabio Cagnazzo; prima fila, sul palco delle autorità, c’erano anche  il prefetto Ignazio Portelli, il questore Leonardo Biagioli, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, il colonnello Alessadro Gallozzi, il procuratore capo di Cassino, il dottor Luciano  d’Emmanuele, il presidente del tribunale, il dottor Massimo Capurso, il sindaco della città martire Enzo Salera e le massime autorità militari e politiche della Provincia. Il  comandante Nistri  nel suo intervento ha ricordato l’impegno quotidiano dei carabinieri che assicurano sicurezza alla popolazione, con il rispetto e l’affidabilità. Ovviamente non  sono  mancate anche le autorità religiose: presente il Vescovo della diocesi Mons. Gerardo Antonazzo, che, dopo un momento di preghiera, ha benedetto le bandiere innalzate all’esterno della caserma e presente anche l’Abate di Montecassino Dom Donato Ogliari che ha benedetto tutti i locali e gli uffici.

Foto A.C.

 

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso