CRONACA

A FUOCO UN’AUTO: PETARDI E MICCETTE LE POSSIBILI CAUSE

Va a fuoco la macchina del fratello del vicesindaco di Civitella Roveto. L’automobile che, stando agli accertamenti delle Forze dell’Ordine, era abbandonata nel parcheggio antistante la scuola media del centro rovetano da più o meno due anni, è una vecchia Mercedes.

Ad avvertire i Vigili del Fuoco, giunti sul posto da Avezzano, alcuni passanti che, dalla centralissima via Roma, hanno visto le fiamme nel cortile dell’istituto “Enrico Mattei”. Sul luogo anche i Carabinieri della locale stazione.

I pompieri hanno sedato le fiamme e messo in sicurezza l’area, mentre i militari stanno accertando i motivi che le hanno causate. Molto probabilmente l’incendio è dovuto allo scoppio di miccette e piccoli petardi lanciati da alcuni ragazzini già da diversi giorni.

L’accaduto è stato denunciato anche sui social network dal vicesindaco di Civitella, Ianna Franca Lelli, che così ha commentato: “Bruciata la macchina di mio fratello Felice …..Civitella è anche questo ……purtroppo!!!!!”.

(Mc.dB.)

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн