Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

A M.S.G. CAMPANO ‘FARE VERDE’ CHIEDE LA CERTIFICAZIONE DI NUOVI BOSCHI

Fare Verde Onlus ha chiesto e ottenuto l’applicazione dell’Art 4, comma 5 della Legge Regionale del Lazio – Le aree destinate a boschi sono quelle individuate nel P.T.P.R. adottato dalla Regione Lazio con DGR n.556 del 25.7.2007 e successive modificazioni. Ai sensi del comma 3 Art.3 del Regolamento Regionale 18 Aprile 2005 n.7, nei casi di errata e/o incerta perimetrazione del bosco, il Comune in collaborazione con la Regione, ai sensi dell’Art4 comma 6 della Legge Forestale, individua l’effettiva destinazione dell’area e attesta che i terreni non sono sottoposti a coltura agraria da oltre dieci anni.
Il ginepraio delle leggi intrecciate continua con il comma 5 dell’Art 38 Norme del Piano Territoriale Paesistico Regionale, nei casi di errata e/o incerta perimetrazione , il Comune certifica la presenza del bosco, così come individuato dal comma 3 del medesimo Art 38. Fare Verde Monte San Giovanni Campano non si è fatta sfuggire l’occasione ghiotta per una vera Associazione Ambientalista ed ha inviato la richiesta al Comune di Monte San Giovanni Campano per la certificazione di nuovi boschi.
Il Comune non solo ha accettato di buon cuore la richiesta ma ha fatto di meglio perchè ha invitato Fare Verde Onlus a segnalare le aree per attivare le procedure di cui all’Art 38, comma 5 delle Norme del Piano Territoriale Paesistico Regionale. Fare Verde chiama  tutte le Associazioni presenti sul territorio a studiare il PTPR della Regione Lazio in modo da poter individuare le nuove aree senza che si crei nessuna incomprensione e le INVITA per il giorno 20 Luglio 2015 presso l’Area Verde di Colle Cipullo per stilare il documento di richiesta al Comune di Monte San Giovanni Campano necessario  per le procedure di certificazione.

Lo studio realizzato dal gruppo ristretto di Fare Verde Monte San Giovanni Campano consacra l’Associazione all’Ambientalismo in purezza e di fatto Fare Verde Onlus  oltre a tutelare i boschi procurerà valore aggiunto al Patrimonio di tutti con l’annessione di nuove aree  boschive  ritenute dalle leggi BENI    INDISPONIBILI e provvisti  di Vincolo Paesaggistico.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso