COMUNE Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

A.S.SO.SCUBA E CAI: INAUGURATA LA NUOVA SEDE ASSOCIATIVA

Dal Comune di Sora riceviamo e pubblichiamo:

È stata inaugurata, a Sora, in via Valfrancesca, la nuova sede sociale che ospiterà il Club Alpino Italiano – Sezione di Sora e l’A.S.SO.SCUBA. La cerimonia, che si è svolta mercoledì 16 luglio 2014, è stata aperta dagli interventi istituzionali. Ha preso subito la parola il Sindaco Ernesto Tersigni che ha espresso piena soddisfazione per il lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale, volto a dotare gli iscritti di locali funzionali ed adeguati alle attività di sezione. Il Primo Cittadino ha sottolineato il valore dell’ideale gemellaggio tra le passioni delle due associazioni: l’una amante del mare l’altra della montagna.

Quindi, sono seguiti gli interventi del Presidente del CAI Prof. Lucio Meglio e del Presidente dell’ A.S.SO.SCUBA che hanno ringraziato il Sindaco Tersigni per la funzionale sede concessa.

Dopo gli interventi istituzionali, moderati dalla giornalista Ilaria Paolisso, si è proceduti al taglio del nastro ed alla benedizione dei locali da parte di Padre Salvatore Crino.

Il CAI e l’A.S.SO.SCUBA sono tra le più significative realtà associative sorane. Il Club Alpino Italiano di Sora, nato nel 1927, è la seconda associazione più antica di Sora, dopo la Società Operaia di Mutuo Soccorso, ed il secondo CAI più antico del Lazio dopo Roma.

Oggi il CAI Sora, con i suoi oltre 250 soci, è una delle più dinamiche realtà associative del comprensorio con le sue attività escursionistiche settimanali, le attività culturali con proiezioni di film e presentazioni di libri, le attività sportive con la squadra di trail running iscritta al CONI, e le scuole di alpinismo ed escursionismo, ed infine con il suo ricco archivio storico con biblioteca che conservano la memoria storica di Sora.

L’ A.S.SO.SCUBA, nata 12 anni fa, tiene corsi riguardanti: immersione, biologia marina, fotografia subacquea, primo soccorso. Tante le attività svolte oltre il ricco programma formativo come le tre edizioni del Concorso fotografico “SORA NEL BLU”. Sabato 5 luglio l' Assoscuba è stata presente con l’apertura del centro immersioni “Il PuntoBlu” nella Notte Bianca al lago di Posta Fibreno offrendo al pubblico una nottata di immersioni e sorprese. Sabato 2 agosto, alle ore 19.00, a Posta Fibreno il CRISTO DEL LAGO verrà riportato in superficie proprio dall'A.S.So.SCUBA e vi rimarrà, al centro del lago, per la devozione di tutti i fedeli, fino alla mattina del 10 agosto, giorno in cui, alle ore 11:00 circa, dopo una cerimonia religiosa, i sub presenti, in rappresentanza delle associazioni subacquee provenienti da tutta Italia, lo riposizioneranno sul fondo del lago, per la devozione dei subacquei. 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca