CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

‘A TESTA ALTA’: IL CARABINIERE ALBERTO LA ROCCA SUGLI SCHERMI DI RAI 1

‘A TESTA ALTA’: IL CARABINIERE ALBERTO LA ROCCA SUGLI SCHERMI DI RAI 1

Un eroe di Sora sugli schermi di Rai 1.

La storia del Carabiniere Medaglia d’Oro  Alberto La Rocca sarà infatti raccontata nel film tv “A testa alta”, dedicato ai martiri di Fiesole,  che andrà in onda in prima serata alle ore 21 su Rai Uno il 2 giugno prossimo, con la regia di Maurizio Zaccaro e la produzione di Sergio Giussani. Ad impersonare il Carabiniere sorano sarà Marco Cocci. Nel cast figurano Giorgio Pasotti, Ettore Bassi, Johannes Brandrup, Andrea Bosca, Giovanni Scifoni.

Come molti sorani sanno, nell’estate del 1944, a Fiesole, tre Carabinieri si sacrificarono per salvare la vita a dieci civili presi in ostaggio dai nazisti. I tre eroi furono fucilati esattamente il 12 agosto, il giorno dopo la liberazione di Firenze.

Il damma ha inizio quando i carabinieri Giuseppe Amico, Alberto La Rocca, Fulvio Sbarretti, Vittorio Marandola e Sebastiano Pandolfo scortano una staffetta di partigiani in un passaggio particolarmente pericoloso. Scoppia un conflitto a fuoco nel quale il partigiano Leonardo Lunari e Pandolfo perdono la vita. La Rocca, Sbarretti e Marandola riescono a fuggire, ma il tenente Hiesserich li vuole ad ogni costo.

“E’ una vicenda che andava raccontata – ha avuto modo di dichiarare Ettore Bassi – La cosa che colpisce maggiormente è l’età di questi martiri: La Rocca aveva vent’anni, Sbarretti e Marandola ventidue”.

Alberto, orfano, ha due fratelli, schierati su fronti opposti: uno appartenente alle ronde italiane affiliate ai nazisti e l’altro partigiano; lui vuole bene ad entrambi e cerca con fatica di pacificarli. Trova una sorta di famiglia nei colleghi della caserma dei carabinieri. Nel momento della verità, non si sottrae al proprio destino, ben sapendo che, presentandosi, sarà fucilato.

Non è un caso che il film tv andrà in onda proprio il giorno della Festa della Repubblica e nell’anno in cui l’Arma festeggia i duecento anni dalla sua fondazione.

L’anteprima sarà proiettata nella serata di oggi, mercoledì 28, presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri a Roma in  Via Aurelia, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma e dei  familiari dei Carabinieri Medaglia D’Oro Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti.

 

Commenti

GARDEN Center Sora


loading...