Comunicati Stampa CRONACA

ABUSIVISMO EDILIZIO – UN ALTRO SEQUESTRO

Proseguono i controlli volti al contrasto dell’abusivismo edilizio nell’ambito della giurisdizione della Compagnia di Cassino.

Nella mattinata odierna, in Sant’Andrea del Garigliano, i militari della locale Stazione Carabinieri, in collaborazione con la Polizia locale del citato comune, hanno deferito in stato di libertà una 63enne per il reato di esecuzione di lavori edili in assenza del permesso di costruire e violazioni delle norme antisismiche.

La predetta stava realizzando un manufatto con blocchi di laterizio delle dimensioni di circa 50 mq. in assenza delle previste autorizzazioni.

La struttura, del valore di €. 20.000,00 (ventimila) circa è stata sottoposta a sequestro preventivo.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca