CRONACA Notizie

AGGRESSIONI ALL’OSPEDALE DI CASSINO

La scorsa notte un 55enne di San Vittore del Lazio è stato arrestato dai carabinieri dopo aver fatto irruzione nella Sala Rossa del pronto soccorso dell’ospedale Santa Scolastica di Cassino ed aver aggredito prima un medico e poi i militari dell’Arma.
L’uomo sembra stesse seminando il panico all’interno dei pronto soccorso, irrompendo all’interno della “Sala Rossa” mentre i medici e gli infermieri stavano svolgendo il loro lavoro e, nonostante il medico di turno gli avesse prestato attenzione, interessandosi alla sua patologia, senza alcun motivo, sembra lo abbia aggredito colpendolo ripetutamente con i pugni sul braccio sinistro.
L’aggressione è stata placata solo grazie all’intervento degli infermieri e del personale sanitario presente, che tentavano di calmare l’uomo.Poco dopo il 55enne si è scagliato anche contro i Carabinieri giunti sul posto, costringendo a bloccarlo ed arrestarlo.
Il medico aggredito sembra abbia riportato lesioni al braccio sinistro giudicate guaribili in 5 giorni, l’uomo è stato arrestato nella flagranza dei reati di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, ed ammesso agli arresti domiciliari

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi