CRONACA

ALLARME POLPETTE AVVELENATE

Polpette avvelenate ai cani, dopo Isola del Liri è allarme anche ad Arpino.

A segnalare la vicenda sul suo profilo facebook, è stata una giovane donna, dopo il ritrovamento nel quartiere Colle di alcune polpette con all’interno dei chiodi. La condivisione dell’avvertimento sul social è utile alla difesa del miglior amico dell’uomo.

E’ tornato, dunque, l’incubo delle polpette avvelenate riempite, da scriteriati, di veleno, chiodi e pezzi di vetro, per uccidere animali domestici e non.

Ricordiamo che già qualche settimana fa la redazione di Soraweb si era occupata di due vicende simili, accadute ad Isola del Liri.

A trovare la morte, dopo aver mangiato il cibo avvelenato, erano stati due cani, deceduti a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro.

La vicenda aveva colpito particolarmente poiché, fra i due animali uccisi, c’era anche Rex, il cane di una bambina disabile, addestrato per la pet therapy.

Dell’artefice o degli artefici – questo non è dato sapere – del gesto non si sa ancora nulla, né tanto meno si conoscono i motivi di tale gesto.

Tutta questa macabra collezione di episodi, potrebbe essere frutto di un piano per fare piazza pulita di cani randagi?


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati