CRONACA

ALVITO – EVADE DAI DOMICILIARI E FINISCE IN CARCERE

Nel corso della mattina di ieri ad Alvito i carabinieri della locale Stazione, in esecuzione del provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma, hanno arrestato un 40enne di nazionalità albanese, già sottoposto agli arresti domiciliari in paese per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti.

I militari dell’Arma, sospettando che l’uomo subito dopo il controllo fosse solito allontanarsi dall’abitazione ove era agli arresti domiciliari, l’11 gennaio scorso poco dopo il controllo tornavano per una seconda verifica, constatando effettivamente che si era arbitrariamente allontanato per ignota destinazione a bordo della propria auto. I carabinieri, dopo averlo deferito in stato di libertà per evasione, richiedevano a suo carico una misura cautelare più afflittiva che trovava il pieno accoglimento della competente Autorità giudiziaria

Al termine delle formalità il 40enne è stato tradotto presso la Casa circondariale di Viterbo.

Related posts

MEZZANOTTE DI FUOCO: LANCIO DI FUMOGENI E SCONTRI TRA CANARINI E SORANI IN CENTRO

Soraweb Redazione

SORA – OLTRE LE ‘MURA’, UNA PERIFERIA CHE HA GLI STESSI DIRITTI DEL CENTRO

SORA – LA STUDENTESSA CAMILLA VOLANTE HA INCONTRATO LA MINISTRA AZZOLINA

# Redazione