Articoli DIOCESI Notizie

ANCHE L’OASI MARIANA BETANIA DIGIUNA PER LA PACE

L’Oasi Mariana Betania, per bocca del suo responsabile, don Alberto Mariani, accoglie l’appello alla Pace di Papa Francesco, organizzando per il prossimo sabato, 7 settembre, una giornata di digiuno e preghiera. Qui di seguito il comunicato dell’associazione.

“L’Associazione pubblica di fedeli Oasi Mariana Betania, con sede in Alvito, aderisce alla richiesta del Santo Padre Papa Francesco invitando i suoi membri, amici, simpatizzanti e quanti vorranno partecipare, al momento di preghiera per la pace nel mondo -in particolare per la Siria e il Medio oriente- che si terrà in Alvito, presso la sede in Via Colle Pizzuto 26, sabato prossimo dalle ore 19,00 alle 24,00 in comunione con il Papa e quanti, rispondendo al suo appello, in quella stessa ora pregheranno in Piazza San Pietro e in ogni parte del mondo.

Questo il programma di massima:

Ore 19,00: Inizio della preghiera con invocazione a Maria
Ore 19,30: Esposizione eucaristica con preghiera di adorazione silenziosa, canto del Vespro e altre preghiere
Ore 20,30: Celebrazione eucaristica
Ore 21,30: Recita del Santo Rosario per la Pace
Dalle 22 alle 24 Preghiera dei giovani (che si tiene ogni primo sabato del mese) ed eventuali collegamenti con Piazza San Pietro.

Per la stessa giornata e le stesse intenzioni si aderisce anche alla iniziativa del digiuno.

Oasi Mariana Betania
don Alberto Mariani

Con l’occasione si ricorda a tutti che il digiuno può essere fatto in varie modalità. Le più comuni sono:

1) assumere un solo pasto al giorno oltre ad una piccola colazione (il più in uso attualmente);

2) non mangiare nulla fino al tramonto del sole;

3) a pane ed acqua.

A differenza di altre religioni (Islam, Buddismo…) nelle quali si digiuna per ascesi personale, il cristiano è invitato a rinunciare al cibo anche per aiutare i poveri. Per questo digiuno ed elemosina vanno di pari passo: tolgo dalla mia tavola ciò che può essere necessario a chi ha di meno.
Senza dimenticare che il digiuno che Dio gradisce, come scrive il profeta Isaia (58,1-14) è quello della conversione del cuore”.

 

Commenti

GARDEN Center Sora Job Board
loading...